Sacil Hlb
ITAITA
ENGENG

Chiusure industriali
e attrezzature per la moderna logistica

Portoni Industriali
Portoni sezionali
Portoni a libro
Portoni coibentati
Porte rapide
Tunnel mobili
Porte autoriparanti
Punti di carico
Chiusure industriali
Pedane di carico

Chiusure Industriali : con Sacil Hlb soluzioni integrate perfettamente compatibili

Per ogni varco presente in edifici industriali, ambienti commerciali, magazzini logistici, disponiamo di una vasta scelta di chiusure industriali che possono soddisfare, sia tecnicamente, che esteticamente, ogni tipo di richiesta. Le chiusure proposte vengono direttamente prodotte negli stabilimenti di Cusano Milanino, collaudate e certificate negli appositi spazi ricavati all'interno della sede produttiva. Chi decide di affidarsi alle nostre soluzioni di chiusura industriale, ha la garanzia di confrontarsi con un unico interlocutore che, proprio perchè produttore di ogni tipo di chiusura, consiglia sempre la soluzione ottimale per il progetto e per il cliente, sganciandosi da quelli che per altri possono diventare interessi esclusivamente commerciali. Di seguito un esempio delle nostre proposte alle principali esigenze sottoposte da progettisti e clienti rappresentate in ordine sparso per meglio percepire la ampia gamma di soluzioni proposte.

>>> Contattaci per un preventivo!

Le chiusure industriali Sacil HLB nel tempo

 
Richiesta

Chiusura perimetrale esterna. Vano di medie-grandi dimensioni in un opificio industriale con presenza di carroponte con ridotti passaggi di mezzi, spazi laterali liberi e abbondanti. Sei-sette aperture chiusure manuali al giorno.
Soluzione e modello

Una richiesta tradizionale che accompagna gran parte degli edifici industriali Italiani. Proponiamo il portone senza guida a terra modello PG 3000. Grande semplicità di azionamento, ridotta manutenzione, essendo privo di componenti soggetti a “fatica” movimentazione manuale molto semplice e dolce. L'assenza della guida a terra favorisce ed agevola il transito dei mezzi.
  Immagini


Chiusura perimetrale esterna di vano di medie/grandi dimensioni in un opificio industriale con frequentissimi passaggi di mezzi. Vano con spazi laterali liberi e con architrave abbastanza ridotto.
Questa è un'altra richiesta tradizionale che spesso viene risolta in modo erroneo, con la motorizzazione del portone coibentato. Per frequenti richieste di apertura e chiusura consigliamo la soluzione che prevede l'installazione di un portone coibentato abbinato ad una porta rapida "Rapidoor" che si apre e chiude ad una velocità di ca. 1 mt/sec, progettata per altissimi cicli di lavoro.
Chiusura perimetrale esterna di un vano di un edificio industriale di grandissime dimensioni destinato alla funzione di piccolo Hangar. Il portone però non può essere installato all'esterno dell'edificio.
Il modello appositamente progettato per questa funzione è il portone a libro motorizzato PL 10000, che può raggiungere larghezze sino a 60 metri, per altezze standard sino a 10 metri. Questo modello necessariamente motorizzato con comando ad uomo presente, viene sospeso all'architrave, che deve quindi essere portante e calcolato per sostenere un peso di ca.40 kg per mq.
Chiusura perimetrale esterna di un vano di un edificio industriale di grandissime dimensioni destinato a deposito navale. Il vano è molto grande, ma dispone di poco spazio laterale. Il portone deve essere necessariamente installato sul lato esterno.
Per questa richiesta il modello apposito è il portone scorrevole ad ante telescopiche PS 8000 PB TLS che, sormontando una sull'altra, consentono estrema flessibilità per l'apertura e si ricoverano in poco spazio laterale.
Tamponamento perimetrale di un edificio privo di pareti, la chiusura deve consentire la massima flessibilitàper la creazione del varco di ingresso e uscita dei mezzi . Deve essere necessariamente installato sul lato esterno.
Per questa richiesta il modello apposito è il portone scorrevole ad ante telescopiche che sormontando una sull'altra, consentono estrema flessibilità per l'apertura e si ricoverano in poco spazio laterale. Il modello è il PS 8000 PB TLS
Chiusura perimetrale esterna di vano di medie grandi dimensioni in un opificio industriale senza carroponte con ridotti passaggi di mezzi. Sei-sette aperture chiusure al giorno. Vano con spazi laterali ridotti e con necessità di avere meno ostacoli sui lati.
Chiusura perimetrale di un vano destinato all'uscita del carroponte.
Questa esigenza viene risolta abbinando due chiusure della gamma Sacil Hlb. Per la porta superiore viene impiegata una porta rapida Rapidoor IP ST CRP. Nella parte inferiore la soluzione è il portone scorrevole mod. PS3000 PB CRP. La porta rapida consente l'uscita del carroponte, il portone scorrevole, che in questo caso è senza guida superiore in luce, permette l'uscita del carico sospeso.
Chiusura perimetrale dei depositi destinati al ricovero delle locomotrici dei treni. In questo caso la prima necessità è quella di disporre di una chiusura che consenta il passaggio superiore dei cavi elettrici.
Per questa specifica richiesta, Sacil Hlb dispone di un modello specifico che deriva dal portone pieghevole senza guida a terra PG3000 TRAIN. il portone prevede uno scasso superiore nelle ante che consente il passaggio dei cavi elettrici. Il portone privo di guida a terra è sospeso ai montanti laterali, senza necessità di avere l'architrave portante.
Per il ricovero e la manutenzione dei traghetti del lago D'Iseo è stato costruito un apposito edificio direttamente in affaccio sul lago, la richiesta era di una porta che potesse chiudere un vano di dimensioni molto grandi (12x14 metri), che resistesse al vento e alla pressione dell'acqua quando il livello dell'acqua si alza.
Per questa esigenza è stata adattata la porta rapida mod. GOLIA IP ST, il gigante delle porte rapide, costruita per resistere alle forti spinte del vento grazie alla travatura in acciaio interna al manto, la porta si apre e chiude in modo veloce impiegando poco spazio laterale e superiore.
Chiusura perimetrale di un vano destinato all'uscita del carroponte. Il vano di dimensioni ragguardevoli (L 26 metri) necessita di una chiusura appropriata che resista al vento e garantisca numerosi cicli di funzionamento.
Il modello di porta rapida IP ST GOLIA è stata la scelta obbligata per questa esigenza.
Chiusura perimetrale di vani destinati alla chiusura di ambienti commerciali (concessionarie auto, piccolo dettaglio, market, negozi, laboratori) dove era necessario garantire robustezza alla chiusura, ma anche una grande superficie illuminante per garantire e rispettare gli standard progettuali richiesti.
In questo caso hanno trovato l'ideale impiego i portoni pieghevoli vetrati senza guida a terra mod. PGJ LUX, oltre a garantire tanta luce i portoni sono molto robusti in quanto la struttura delle ante è in profilati di acciaio saldato.
L'edificio deve essere restaurato, nelle pareti non possono essere ricavati vani nuovi ed al contempo si rende necessaria la presenza di porte per l'uscita di sicurezza. Quale soluzione adottare?
La più semplice ed utilizzata è l'installazione di un portone mod. PG 3000 completo di anta tagliata (passo pedonale senza gradino) dotata di maniglione antipanico.
Chiusura perimetrale di un vano destinato a chiudere un piccolo hangar per elicotteri. Poche aperture giornaliere ma necessità di liberare il massimo spazio in larghezza e altezza.
Per questa richiesta il portone con guida a terra mod. PL 3000 MOT trova la sua ideale collocazione. Sospeso all'architrave superiore che deve quindi essere portante, il portone ha la guida a terra, occupa solo 30 cm per l'installazione della guida superiore e le ante sui lati una volta aperte occupano solo 800 mm. Comando motorizzato ad uomo presente.
Un vano da 25x10 metri di un deposito logistico, dove entrano container, deve essere chiuso con una soluzione isolante e pratica nella movimentazione, oltre ad avere ingombri ridotti per l'installazione della guida superiore.
Il modello di portone ideale per questa chiusura è PL 10000 realizzato con pannelli di spessore 82 mm. alti sino a 10 metri, grande isolamento, grande tenuta al vento e azionamento motorizzato con comando ad uomo presente.
Locale hi-tech nel centro di Milano. Quale soluzione originale per la chiusura del vano di accesso?
Chiusura perimetrale di un vano di un magazzino dove al vengono depositate all'interno sostanze chimiche, che necessitano di costante aerazione.
Richiesta risolta con il modello specifico PG GRID, portone in acciaio completamente grigliato, senza guida a terra, maneggevole e semplice da aprire e chiudere.
Come chiudere un locale a destinazione civile, dando la possibilità di avere all'interno del locale molta luce ed al contempo garantire una buona resistenza?
Anche in questo caso l'impiego della chiusura a vetri PGJ LUX risulta ottimale, anche per la possibilità di personalizzazione dei vetri (finitura rigata acidata) e della finitura del telaio in acciaio (verniciato in finitura micacea).
In una elegante villa, nasce la necessità di chiudere un box auto di 6 metri di larghezza.
Il modello proposto è la porta sezionale Overdoor STN con scorrimento a soffitto, ridotti ingombri laterali (solo 120 mm), azionamento motorizzato con telecomando, alto isolamento dei pannelli coibentati.
E' stata richiesta una soluzione per chiudere il perimetro dei magazzini destinati al recupero e trattamento dei rifiuti solidi urbani.
Per questa richiesta, la soluzione più flessibile, che garantisce ridotti tempi di apertura e chiusura, oltre a costi di manutenzione ridotti, è quella dell'applicazione esterna di porte rapide ad impacchettamento IP ST MO.
Autolavaggio: come chiudere ingresso ed uscita?
Le chiusure rapide ad impacchettamento IP ST SC sono l'ideale per gli autolavaggi. Semplici, veloci, affidabili, funzionano anche in condizioni estreme.
Come separare e compartimentare due locali interni in ambiente alimentare, contigui uno all'altro, da polveri, rumori, insetti, etc senza lasciare per troppo tempo aperto il vano?
La soluzione migliore sono le porte rapide ad avvolgimento disponibili in differenti configurazioni. In questo caso si è scelto il modello ROLLING ST 304 in acciaio inox.
Come rendere altamente efficiente, sicura, flessibile una compartimentazione interna di due locali contigui dove il transito pedonale e di mezzi nel varco è intensissimo?
Come compartimentare al fuoco due ambienti contigui? La parete REI 120 necessita di una chiusura altrettanto resistente.
La soluzione è l'installazione di un portone scorrevole REI 120 modello FIRETECH SC REI 120, in grado di contenere l'effetto del fuoco per oltre 120 minuti.

Tante altre soluzioni e modelli di porte e portoni sono presenti all'interno della nostra gamma prodotti, vi invitiamo a consultare un nostro commerciale per verificare le vostre singole e specifiche esigenze.


>>> Contattaci per un preventivo personalizzato!